L’animazione ha una storia: ieri e domani. Intervista di Giulia Danieli

Intervista di Giulia Danieli

Giannalberto Bendazzi, critico e storico del cinema, spiega come nacque l’unica storia dell’animazione che copre il mondo intero. “Un libro sulla libertà perché altrimenti migliaia di animatori sarebbero stati cancellati dalla memoria umana. L’animazione è un prodotto per adulti, ed è una lotta che combatto da 50 anni. l’animazione è un linguaggio con cui si può dire tutto”.

Dopo il successo di Cartoons, che nella sua versione inglese (1994) diventò consultatissimo, e unico libro adottato in tutte le università del mondo, si pose il problema, negli anni 2010, di aggiornarlo. Ma fu necessario anche ampliarlo e approfondirlo, al punto che divenne tre volte più grande dell’originale. Uscì in inglese nel 2016 e nel 2017 in italiano: Animazione una storia Globale, Utet.

Condividi su:

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *