E’ nata Casa Luzzati!

di Alice Buscaldi

Lo scorso 3 giugno in occasione del centenario della nascita di Emanuele Luzzati è stata inaugurata la Casa Luzzati, progetto realizzato grazie allo sforzo congiunto della Lele Luzzati Foundation (che esiste dal 2017) , la Fondazione Palazzo Ducale e l’Amministrazione pubblica della città di Genova.

Casa Luzzati è una fucina di progetti espositivi, pubblicazioni, incontri, proiezioni e convegni, è un documento del lavoro di Lele ma anche luogo di apertura ad altre realtà, archivi e artisti mondiali. Essa rappresenta il fulcro del patrimonio del Maestro e nasce su volontà della famiglia e degli eredi di Luzzati di restituire alla città uno spazio fisico interamente dedicato a lui, e che pareva essere ormai andato perduto con la brusca chiusura nel 2018 dello “storico” Museo Luzzati sito a Porta Siberia.

Come già nel caso della precedente sede, anche qui troviamo uno spazio riservato esclusivamente alla visione in loop dei film d’animazione realizzati da Lele insieme all’amico Giulio Gianini e come novità il Cantiere delle Arti, un laboratorio dedicato a workshop e formazione per giovani e adulti basato sulle metodologie didattiche sperimentate dai due Maestri.

A accompagnare la visita ci sono inoltre i testi dello storico di Cinema d’animazione Giannalberto Bendazzi che, con aneddoti e citazioni di altri grandi maestri del ‘900, ci fa addentrare ancor di più nel magico mondo di coloro che lui definisce i “maestri del ritaglio”.

a partire da sinistra verso destra: Carla Rezza Gianini, Giannalberto Bendazzi e Sergio Noberini
Condividi su:

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *